Mercoledì, 29/06/2022 - ore 17:59:19
Casa&Clima.com
ISSN 2038-0895
Seguici su
 

Tag: codice dei contratti pubblici

È in Gazzetta Ufficiale la Legge delega che riscrive il Codice Appalti. Entrerà in vigore il 9 luglio
Il Ministro Giovannini: “Proporrò al Parlamento di considerare la possibilità di un'entrata in vigore del nuovo Codice non tutta insieme, ma scaglionata per parti”
Busia (Anac): troppi affidamenti diretti, così si aggira il Codice dei Contratti
Relazione annuale dell’attività dell’Autorità Anticorruzione al Parlamento: fondamentale la qualificazione delle stazioni appaltanti, Anac ha individuato i criteri delineando aspetti di qualità, efficienza, professionalizzazione, che portino ad un accorpamento della domanda
Legge delega appalti, recepite le indicazioni della CNA per favorire la partecipazione di Pmi
La Confederazione valuta positivamente la legge delega sugli appalti in particolare circa l’obbligo, per le stazioni appaltanti, di motivare la decisione di non procedere alla suddivisione in lotti e i criteri premiali per le aggregazioni di imprese, così da favorire la partecipazione di micro e piccole imprese
Oice: continua la corsa degli appalti integrati sulla spinta del PNRR
Progettazione: primi cinque mesi -39,0% in numero, +53,5% in valore sul 2021. L’importo medio dei bandi è aumentato del 151,6%. Scicolone: “Adesso il nuovo codice dovrà riportare al centro il progetto esecutivo, basta deroghe; abbiamo bisogno di qualità”
È legge la delega appalti
Il Senato ha ieri approvato in via definitiva il disegno di legge di delega al Governo in materia di contratti pubblici. Il Governo ha ora 6 mesi di tempo per redigere le nuove regole nel rispetto dei principi previsti nella legge delega
Divieto di prestazione gratuita delle attività professionali: novità nel ddl delega che riscrive il Codice dei contratti
“Introdurre il divieto di prestazione gratuita delle attività professionali, salvo che in casi eccezionali e previa adeguata motivazione”: questo uno dei principi e criteri direttivi previsti dalla delega legislativa al Governo in materia di contratti pubblici
Partecipazione ad una procedura in forma di raggruppamento: la stazione appaltante può prevedere il pagamento diretto dei mandanti
MIMS: l'atto costitutivo del raggruppamento conterrà un mandato che escluderà dalle operazioni del mandatario gli adempimenti fiscali, ivi inclusa la riscossione dei pagamenti dei mandanti
Affidamento in-house di un servizio disponibile sul mercato in regime di concorrenza: indicazioni dall'Anac
Prima di affidare in-house la stazione appaltante deve svolgere “un’indagine puntuale” per accertare se vi siano altri operatori privati che operano nello stesso settore in grado di fornire il servizio richiesto, magari a condizioni migliori
Condizioni per il subappalto e ambito di applicazione temporale: chiarimenti dall'INL
Le nuove disposizioni si applicano solo ai contratti di subappalto relativi a gare il cui bando sia stato pubblicato dopo l’entrata in vigore del D.L. n. 77/2021
Anac: la fusione di livelli di progettazione non comporta riduzione di compensi al progettista
La fusione dei livelli di progettazione nei lavori pubblici, consentita dal codice appalti e caldeggiata anche nella Delega al governo in discussione alla Camera, non comporta la cancellazione del compenso da riconoscere al progettista per una prestazione riconducibile ai livelli omessi
L’impatto della Legge europea 2019-2020 sul Codice dei contratti pubblici: analisi del Centro Studi CNI
L’art. 10 della Legge 23 dicembre 2021, n. 238 ha inciso con poche ma significative modifiche su alcune disposizioni del Codice Appalti, con il dichiarato intento di superare le contestazioni mosse dalla Commissione UE nella procedura di infrazione n. 2018/ 2273
Riforma codice appalti, via libera dalla Commissione lavori pubblici della Camera
Oice: “Aberrante l’apertura ai progetti gratis; desta perplessità la riduzione dei livelli progettuali, veicolo di varianti, riserve e incompiute”
La Corte UE boccia il comma 8 dell’art. 83 del Codice dei contratti pubblici
Viola la direttiva 2014/24/UE la norma italiana secondo la quale l’impresa mandataria di un raggruppamento di operatori economici partecipante a una procedura di aggiudicazione di un appalto pubblico deve possedere i requisiti previsti nel bando di gara ed eseguire le prestazioni di tale appalto in misura maggioritaria
Lavori pubblici e prezzo chiuso: tasso d'inflazione reale e programmato anno 2021
Non si sono verificati scostamenti superiori al 2% tra il tasso d'inflazione reale e il tasso di inflazione programmato nell'anno 2021. Lo ha stabilito il decreto 29 aprile 2022 del Mims pubblicato in GU
La RPT ha aggiornato tutti i bandi tipo per l’affidamento dei Servizi d’Ingegneria e Architettura e dei concorsi
Dopo le ultime modifiche alla disciplina in materia di contrattualistica pubblica, nei giorni scorsi il gruppo di lavoro “Lavori Pubblici” della Rete Professioni Tecniche, coordinato dall’Ing. Michele Lapenna, ha ultimato l’aggiornamento
Infrastrutture strategiche, Corte dei Conti: attuare quanto previsto dal Codice Appalti sugli strumenti pianificatori e di programmazione
La magistratura contabile evidenzia l’esigenza, anche in virtù delle risorse derivanti dal PNRR, di implementare iniziative per la razionalizzazione, la maggiore efficacia della programmazione e l’individuazione degli interventi infrastrutturali prioritari per lo sviluppo del Paese, in coerenza con le risorse finanziarie disponibili e i relativi cronoprogrammi
Gare d'appalto ed escussione della garanzia provvisoria: importante sentenza del Consiglio di Stato
L'Adunanza plenaria ha chiarito che il comma 6 dell’art. 93 del Codice Appalti delinea un sistema di garanzie che si riferisce al solo periodo compreso tra l’aggiudicazione ed il contratto e non anche al periodo compreso tra la proposta di aggiudicazione e l’aggiudicazione
Riforma Codice dei contratti, OICE: “Semplificarlo, ma senza ricominciare da zero”
L'Associazione delle società di ingegneria e architettura ha trasmesso una memoria alla commissione ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera. Contratti bilanciati, equo compenso, limiti ai ribassi e centralità del progetto punti da integrare
Legge delega contratti pubblici, la Rete Professioni Tecniche propone ulteriori miglioramenti
La RPT ha presentato una serie di emendamenti che puntano alla centralità del progetto, alla semplificazione normativa, alla riduzione del contenzioso amministrativo e ad una maggiore apertura del mercato
Subappalto nel settore dei beni culturali: sentenza della Corte costituzionale
La Consulta ha dichiarato non fondate le questioni di legittimità costituzionale degli artt. 105 e 146 del Codice dei contratti pubblici, nella parte in cui non prevedono un divieto di subappalto nel settore dei beni culturali, sollevate, in riferimento agli artt. 3 e 9 della Costituzione, dal Tar Molise
Trovati 21 articoli
1 2 succ >
FISCO E MATTONE
Quesiti di fiscalità immobiliare a cura di AGEFIS
VIDEO
QUESITI TECNICI
SMART CITY Mobilità sostenibileInfrastrutture urbaneEnergia e cittàPolitiche sostenibili
TECH RicercheInnovazioni
INVOLUCRO SoftwareSerramentiMateriali ediliCoperture orizzontaliIsolamentoStrumentazioneRivestimenti
IMPIANTI meccanici ClimatizzazioneSoftwareRisparmio idricoGeneratori di caloreDistribuzioneSistemi di regolazioneReti idricheSolare termico
ComponentiRefrigerazione
IMPIANTI elettrici FissaggiIlluminazioneSoftwareDomoticaPannelliComponentiGestione carichiGenerazione elettrica
ITALIA Ultime notizieDA NON PERDEREIl parere di...SentenzeAppaltiProfessioneRegioniLeggiNorme TecnicheGreen EconomyMercatoPratiche autorizzativeFisco
Lavoro
RINNOVABILI FotovoltaicoEolicoSolare TermicoBiomasseCogenerazioneGeotermiaAccumuloEfficienza EnergeticaIncentivi e regolamenti
ESTERO ScenariBest PracticeEuropaAmericaAsia | Oceania
BREVI Dalle AziendeEnti LocaliNormativaAssociazioniMercatoL’azienda risponde
ACADEMY
Certificazione degli edificiSicurezzaInvolucroImpianti elettriciIlluminazioneSostenibilitàImpianti TermomeccaniciEnergia AmbienteMaterialiAnalisi degli edificiRiqualificazione energeticaMiti da sfatareProgettazione ed efficienza
EVENTI FiereCorsiConvegni
BANDI ConcorsiAggiudicazioniBandi
QUESITI NORMATIVI FISCO E MATTONE
PROGETTI Solar Decathlon Europe 2014
Nuovi edificiRiqualificazioniInfrastrutture
QUESITI TECNICI FAQ INVOLUCROFAQ NORME TECNICHEFAQ IMPIANTO
In cantiere... Case History involucroCase History impianti
RIVISTE CASA&CLIMAAiCARR journalBLU&ROSSOInstallatore ProfessionaleProfessional ParquetProgettare Per la SanitàAbbonamenti
CONTATTI Contatti QuineChi siamoCome abbonarsi a CASA&CLIMAPrivacy
NEWSLETTER TALKS
Casa e Clima © Copyright 2018. All Rights Reserved - Quine srl - C.F./P IVA 13002100157
È vietata la riproduzione di articoli, notizie e immagini pubblicati su casaeclima.com senza espressa autorizzazione scritta dell'editore.
L'Editore non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori contenuti negli articoli né per i commenti inviati dai lettori.
Powered by Joy ADV